“A oggi a otto”- La filosofia della pizza fritta napoletana applicata ai giorni nostri